Formazione

ROCKET YOGA, ASHTANGA YOGA E ACRO YOGA:

3 GIORNI DI RITIRO NEL MONFERRATO, 3 DIVERSE PRATICHE YOGA E TANTI BENEFICI!

 
 

Nel weekend dal 30 settembre al 2 ottobre 2016, Rebis propone un ritiro yoga a Serravalle d'Asti, in una location immersa nel verde delle colline del Monferrato, in un angolo di quiete e relax.

L'insegnante, che si è formata presso la Abhijna School of Yoga di Kerala, India, sarà Carmen Stroblmayr, con radici austriache ma spagnola d'adozione.

Carmen, specializzata in tre diverse discipline di yoga, propone un programma "ad hoc" per le offerte formative Rebis, che comprende: Rocket Yoga, Ashtanga Yoga e Acro Yoga. Il mini corso si rivolte ai professionisti delle arti dello spettacolo, ma anche a chi nutre un interesse per il benessere e la salute psico-fisica.

Il Retreat, prevede vitto, alloggio, servizio di pulizie e biancheria.

 
 
 

Per info e iscrizioni: press@rebisproduction.com ; direction@rebisproduction.com

YOGA
 
 
 
    


RITIRO YOGA - SETTEMBRE 2016

Il programma prevede l'avvicinamento alle pratiche yoga con:
sessioni di meditazione guidata, lezioni pratiche di Yoga, lezioni teoriche di Ayurveda e danze rituali collettive.

 

Il Retreat, che si terrà dal 23 al 25 settembre, prevede vitto, alloggio, servizio di pulizie e biancheria.

La location si trova nel Monferrato, a Serravalle d'Asti, facile da raggiungere, a mezz'ora da Torino. In una dimora storica di fine 800, con giardino e piscina a sale, immersa nel verde con una splendida vista sulle colline.

Il tutto per raggiungere uno stato di riflessione, rilassamento e rinforzo psico-fisico, utile nelle discipline artistiche, ma anche nella quotidianità.

L'insegnante è Gregorio Zucchinali, italiano che vive in Oriente da oltre 20 anni, ha fondato la sua scuola Yoga in India e l'ha gestita per 15 anni e da 6 anni l'ha trasferita in Cambogia a Otres Beach.

Il Retreat è rivolto anche a principianti.

 

Per info e iscrizioni: preverpaola@gmail.com ; shantigj@yahoo.com

YOGA
 
    
    
    


MOVIE Lab/LABORATORIO DI REGIA E SCENEGGIATURA - 2016

Cmpus Cinema

REGIA

In un ambiente informale, ma stimolante e professionale; pensa al tuo desiderio di voler raccontare una storia, senza saper bene come farlo; immagina un gruppo di amici che si ritrova ogni settimana per apprendere il Know-how di uno dei mestieri più belli ma anche più complessi che ci sia…ecco cosa puoi trovare al MOVIE–Lab 2014-2015
Guendalina Di Marco, autrice e regista, ti inoltrerà in un percorso di conoscenza del FARE REGIA. Lezioni teoriche si alterneranno all'approfondimento di possibili modus operandi (backstage di lavori già realizzati e studio di come si è arrivati al prodotto finito) e all'incontro con professionisti del settore che daranno un valore aggiunto al laboratorio.

Guendalina Di Marco

Laureata in Storia e Critica del Cinema all'Università di Torino.
Per un paio d’anni si dedica al giornalismo, ma un master pratico di regia la porta a lavorare sul set di un documentario. Da quel momento passa definitivamente all’audiovisivo e da 15anni lavora in televisione per produzioni Rai e Mediaset, prima come aiuto regia, poi come regista. Diventa per alcuni anni uno dei registi della soap “Centovetrine” e inizia parallelamente a dirigere lavori personali tra videoclip e documentari, tra cui “OMM”, “Palestina.Homeless” e “Rhapsody in June”, con Barbara Andriano, film tutt’ora in lavorazione, con annesso un progetto transmediale.
“Mi capita molto spesso di osservare la realtà che mi circonda come se stessi già guardando un film. Ogni storia umana è interessante,così come le complicazioni o le magie dei rapporti, i risvolti improbabili delle azioni di chi le compie. “Le vite degli altri” è un film che apprezzo in particolare. Saper osservare è riuscire a guardare senza sentire la necessità di dare giudizi. Anzi, sapere osservare è una fonte inesauribile di conoscenza, da interiorizzare, da raccontare”.

Programma in sintesi

  • Il regista e il mondo delle idee
  • Creazione e sviluppo di un soggetto
  • I generi audiovisivi e le differenze di linguaggio
  • Preproduzione/Produzione/Postproduzione
  • La troupe e il lavoro di squadra
  • Il casting
  • Il reparto regia, il piano di lavorazione, i sopralluoghi, la trasferta, le riprese
  • Il montaggio come riscrittura del film
  • Pratica delle idee: esercitazioni

SCENEGGIATURA - CREATIVE SCRIPT WRITER

"il processo di scrittura consiste nel passaggio dal caos all'ordine".

L.S.

Il laboratorio di sceneggiatura si propone di fornire degli “strumenti” che possano aiutare in questo processo in modo che a fine corso i partecipanti posseggano una sorta di “cassetti degli attrezzi” che li aiuti a “costruire” la loro storia.

Un bel film si basa sempre su una buona sceneggiatura, la sceneggiatura è la spinta propulsiva, il motore, la sostanza che, attraverso il «mezzo cinema», arriva allo spettatore e ne coinvolge le parti più profonde.
La sceneggiatura è però anche uno strumento di lavoro per ogni reparto coinvolto nella realizzazione di un film e deve pertanto rispettare delle precise regole di scrittura.
Come si fa allora a scrivere un buon film?
Creative Script Writer si propone come laboratorio di sceneggiatura che intende fornire degli strumenti teorici e pratici - una sorta di «cassetta degli attrezzi» - per la scrittura cinematografica e favorire allo stesso tempo il confronto e il dialogo sul cinema.

La docenza è a cura di Glocal Sounds

PROGRAMMA

PARTE TEORICA

Che cos’è una sceneggiatura

Fasi pratiche di stesura di una sceneggiatura: dall’idea alla prima stesura

Formato della pagina sceneggiata e programmi di scrittura

La struttura in tre atti: Syd Field e Linda Seger

Conflitto, Plot e tipi di scene, costruzione del personaggio

Esplorare l’idea: il tema, Il soggetto, le scene

Chris Vogler: il Viaggio dell’Eroe e gli archetipi junghiani

La proposta di Kristin Thompson

Le serie TV: linee orizzontali e verticali, strutturare una “bibbia”

PARTE PRATICA

Analisi strutturale del film

Editing degli elaborati

 Cmpus Cinema

CALENDARIO

APRILE:  mer.27 - ven.29

MAGGIO:  mer.4 - ven.6 - mer.11 - ven.13 - mer.18 - ven.20 - mer.25 - ven.27

GIUGNO:  mer.1 - ven.3 - mer.8 - ven.10 - mer.15 - ven.17 - mer.22 - ven.24 - mer.29

LUGLIO:  ven.1

Tutti i mercoledì e i venerdì dalle 17 alle 19

Il laboratorio si svolgerà in Torino, piazza S. Giulia n. 9

Il costo del laboratorio è di € 220.
Spese di assicurazione e tessera associativa € 20.

Per info : administration@rebisproduction.com

Per iscrizioni: scarica, compila e invia il modulo d'iscrizione a: administration@rebisproduction.com

SCARICA IL MODULO D'ISCRIZIONE


http://www.rebisproduction.com/wp-content/uploads/2015/12/locandina-duodorant-workshop.jpg

WORKSHOP CLOWN

dal 8 al 11 dicembre 2015
dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18
Sala Guiri - Via Borgone, 15D, 10139 Torino

Gli obiettivi:

• Conoscere i tratti distintivi del clown: le regole del suo linguaggio e del suo approccio con il mondo circostante
• Acquisire un pensiero clown: sviluppare la propria immaginazione comica, saper ideare un numero clown
• Aggiungere tecniche e strumenti comici al proprio lavoro attoriale o registico

Il programma:

Il corso si svilupperà attraverso aree tematiche che di giorno in giorno saranno percorse attraverso giochi ed esercizi propedeutici atti a mettere in risalto l'argomento teorico affrontato, ed ulteriori esercitazioni individuali e di gruppo al fine di applicare quanto appreso in maniera creativa.

Le tematiche:

Fiducia - relazione - il singolo - il gruppo - il gioco - il rischio - le regole - il ritmo - la musica - il corpo - la faccia - la parola - le intenzioni - i messaggi - l'attitudine - i riferimenti
All'interno del laboratorio è previsto un focus sulle fonti e sui riferimenti della comicità, finalizzato ad offrire materiale di approfondimento ed un metodo di autoformazione indispensabile per voler proseguire un proprio percorso di ricerca. Chi cercare, cosa cercare, siti di riferimento, uno sguardo alla scena internazionale contemporanea e alla storia.
http://www.rebisproduction.com/wp-content/uploads/2015/12/duo.jpg

DUODORANT Clown Company

Duodorant, compagnia di nuovo clown, è composta dagli attori/autori Giuseppe Vetti e Salvatore Caggiari. Cresciuti entrambi sotto l'ala formativa di Jango Edwards, maestro e indiscusso rinnovatore della tradizione clown, si conoscono all'interno della compagnia Fool's Militia, a Barcellona nel 2004; a seguito di questa intensa esperienza decidono, tornati in Italia, di unire le forze in un progetto specifico, che diventerà realtà nel 2007, anno di nascita della compagnia e del loro primo spettacolo, ÜberMarionetten. Attualmente la compagnia gode di 5 produzioni differenti e si dedica, oltre alla creazione di numeri, esibizioni e spettacoli comici per sè, alla formazione e alla regia per artisti e compagnie esterne.
Volare di fantasia, osservarsi come uomini, saper prendersi in giro, mettere in discussione le abitudini e gli automatismi della quotidianità, meravigliarsi, ridere e scaricare lo stress, esorcizzare i mostri e le paure comuni.
Questi i principali obiettivi del lavoro Duodorant.
Da un punto di vista artistico, la compagnia ritrova nella forma espressiva del clown tutti gli strumenti atti a comunicare con lo spettatore se condo un linguaggio semplice, non cerebrale, emotivo. Il rapporto che cerca con il pubblico è diretto, personale, sincero; non esiste quarta parete: la condivisione è l'elemento principe del lavoro DuoDorant: quale emozione collettiva supera la capacità di contagio di una risata?
Il DuoDorant intende contribuire al mantenimento della tradizione del clown e allo stesso tempo al rinnovamento dei vestiti che indossa, cercando di liberare la figura del pagliaccio dai pericolosi stereotipi che ne hanno fatto una macchietta, un'icona pubblicitaria.
Se un tempo il sapere e le conoscenze di questo antico mestiere si tramandavano segretamente di padre in figlio, oggi giorno rimane nel mondo dei clown la consapevolezza di fare parte una grande famiglia e di essere portatori di un mestiere a cui regalare qualcosa di proprio, che a sua volta dovrà essere tramandato ad altri.

Il costo del workshop e di € 150,00 per i non soci e di € 120,00 per i soci FNAS .

Per info: info@duodorant.org. / cell: 347 7838575 - Giuseppe Vetti

Per iscrizioni: scarica, compila e invia il modulo d'iscrizione a: administration@rebisproduction.com

SCARICA IL MODULO D'ISCRIZIONE

SCARICA IL MODULO D'ISCRIZIONE SOCI FNAS

http://www.rebisproduction.com/wp-content/uploads/2015/12/loghi.jpg
    
    


Cmpus Cinema

La Maschera sociale

Stage intensivo di Socio-Commedia dell'Arte Contemporanea

Sabato 18 e Domenica 19 Aprile 2015 dalle 10.00 alle 15.00
Accademia di Mimo - Botteghe Teatrali Limone,
via Pastrengo 88, Moncalieri (TO)

Stage intensivo di 10 ore in 2 giorni di Commedia dell'Arte sociale, un esperimento scenico che unisce la satira e la critica della commedia con la profondita e la responsabilita del teatro sociale. Si lavorera fisicamente sugli archetipi tradizionali e le maschere classiche per trovare il loro equivalente contemporaneo nel mondo moderno, concentrandosi sull'attacco comico, a tratti buffonesco ed acido, all'attuale situazione socio-economica.

A cura di Felipe Cabezas, attore e regista cileno residente a Barcellona, formato in pedagogia Lecoq da Berty Tovias, e specializzato in Commedia dell'Arte contemporanea e utilizzo della maschera. La sua formazione si deve, inoltre, a maestri come Carlo Boso, Antonio Fava, Christophe Marchand, Stefano Perocco.

Dal 2013 e direttore artistico dell'area teatrale della Sala Fenix (www.salafenix.com), teatro di Barcellona con una linea di programmazione vicina alle maschere teatrali, teatro gestuale, marionette per adulti, teatro delle ombre / oggetti, commedia, clown contemporaneo e cabaret.
Ricordiamo, inoltre, i suoi spettacoli: INFERNO, L'Ultima Notte del Capitano e Cabaret Victoria, andati in scena in gran parte dell'Europa e della Spagna.
Tutte le info su www.felipecabezas.net.

Felipe Cabezas

Felipe Cabezas è un attore cileno che vive in Spagna dal 2002. Si occupa principalmente di Commedia dell'arte come interprete, drammaturgo, insegnante e regista. Dal 2013 é direttore artistico della Sala Fenix (www.salafenix.com) uno spazio polivalente per mostre, teatro e corsi nel centro di Barcellona, un luogo che propone teatro di maschere, oggetti, ombre, burattini e cabaret. Crea i “monologhi dell'Arte”, creazioni di ricerca di alto valore culturale che sono stati accolti con grande interesse da parte della critica e del mondo accademico in Italia e Spagna. Importanti anche le partecipazioni in Portogallo, Italia e Lussemburgo, dove è stato invitato come attore e docente. Importante la sua presenza in festival in tutta la Spagna. Come interprete puó muoversi indistintamnente tra lo spagnolo, l’ italiano e il catalano.
Nel 2013 riceve il primo premio Pepe Rubianes Teatro 2013, che dà la stessa fondazione Pepe Rubianes per il suo spettacolo INFERNO. Nel 2012 è stato premiato come miglior attore al Festival di Teatro di Torrelavega, Cantabria, sempre in INFERNO.

2014 Direttore Artistico del CABARET Lecoq (Sala Fenix).
2013-14 CABARET VICTORIA Regista e attore. Stagione presso la Sala Fenix di Barcellona.
2012-13 INFERNO, regia di Berty Tovias.
Anteprima durante la Giornata Mondiale della Commedia dell'Arte, Málaga.
Prima presso il Circol Maldá di Barcellona.
Partecipazione a : L'Opera Galleggiante Festival, Mantova/Cremona, Festival di Maschere e Commedianti di Lisbona, Teatro Concha Espina Torrelavega (QUESTO LAVORO VINCE PREMIO PER IL MIGLIOR ATTORE IN TEATRO FESTIVAL TORRELAVEGA), COS di Reus, Teatro Victoria di Madrid, Funtamental Festival in Lussemburgo., Premio Pepe Rubianes 2013.
2008 - 12 Presenta il monologo: "L'Ultima Notte del Capitano", l'adattamento di "Le bravure del Capitano Spavento "Francesco Andreini, comico dell’arte. (Circol Maldá, Barcellona. Casa América, Barcellona. Teatro Casa de Vacas, Madrid. Karpas Theatre, Madrid. Tirso de Molina Festival, Soria. Giornata Mondiale della Commedia dell'Arte, Málaga, Festival di Maschere e Commedianti di Lisbona).
2011-12 Attore in Somnis DI Somnis di Pep Tosar, dal lavoro di Antonio Tabucchi. 2 stagioni presso il Circol Maldá, Barcellona.
2010 Traduce, adatta, e dirige la pazzia di ISABELLA commedia classica dell'arte di Flaminio Scala, comico italiano delcinquecento. Presentato al Festival di Commedia dell'arte organizzato dalla Espai Brossa e l'Institut del Teatre di Barcellona. Sono stati programmati nel ciclo "Teatre di Fresca" del centro cívico Cotxeres Borrell di BCN e al "Festival dell'oralità" di Robres, Huesca.
2010 dirige e produce, insieme a Daniele Ridolfi e Ana Jimenez, la Giornata Mondiale Commedia dell'Arte, Barcellona.
2009-2010 Traduce e dirige "Risvegli di Eva" con l'attrice Maria Galizia Suanzes. I testi originali appartengono a Dario Fo e Franca Rame.
1977-2009 Sceneggiatura e interpretazione di "Autopsia di un crimine", regia di André de Sa Moreira. (Casa Teatro VACAS-Notte bianca, Madrid / La Cova de les Cultures, Barcellona).
2009 Anys D'EXILIS (attore) concerto spettacolo Enric Majó e Eulogio Davalos. Calella (Barcellona).
2007 Presenta come regista e attore: la Nariz, spettacolo di maschere e Commedia dell'Arte, con la quale si presenta alla Maratona di Espectacle di Barcellona del 2007, la Sala RAIart FITAG Girona Festival, Festival del Casc Antic Barcellona, sulla settimana Ist di Salamanca America.
2006 fonda l'Associazione Culturale LA IRA TEATRO con cui produce sei spettacoli e partecipa a varie attività sociali.
2006 irige e interpreta Laberintos, lavoro socio-educativo di teatro rivolto ai giovani, presentato al CC Barceloneta. _ Scrive, dirige e interpreta "Leyenda del tiempo" adattamento di"así que pasen cinco años" di Federico García Lorca, in anteprima al CC Cotxeres Borrell, e rappresentato durante l'estate a Barcellona presso il Teatro Riereta. _entra nel 2005 nella compagnia "Plaudite Teatre" come attore, come professore per persone disabili, come insegnante e animatore. _ Attore nella commedia "Puerto de mis amores", un omaggio alla città di Valparaiso, Cile. Creazione collettiva della compagnía "Muesca", diretto da Pachi Torreblanca. (Teatro Cotxeres Borrell / Llantiol Teatro / Festival Santa Eulalia).
2004 Interpreta il monologo "Il Contrabbasso" di Patrick Süskind, diretto da Pachi Torreblanca. (Teatro Llantiol).
(Cile) 2001-2002 assistente professore,in materia di costruzione di personaggi e il metodo delle azioni fisiche presso Duoc-UC.
2001 "Antigone" B.Brecht. (Nel ruolo di Creonte) Mauri Teatro, Valparaiso.
2001 "Yerma" G.Lorca. (Nel ruolo di John) Teatro del palazzo, Santiago de Chile.
2000 "Arlecchino servitore di due padroni" C.Goldoni. (Nel ruolo di Truffaldino) Duoc-UC Theater.
2000 è docente di teatro per i giovani a rischio.

SCARICA IL CURRICULUM COMPLETO

MIMO

Il costo del laboratorio e di € 120.
Spese di assicurazione e tessera associativa € 30.

Per info: administration@rebisproduction.com. / cell: +39.3296889947

Per iscrizioni: scarica, compila e invia il modulo d'iscrizione a: administration@rebisproduction.com

MODULO D'ISCRIZIONE

Cmpus Cinema

Cmpus Cinema

Cmpus Cinema


Cmpus Cinema

LA DANZA DELLE i DEE

Da una danza ESTETICA a una danza ESTATICA

Ritagliarsi, in questa frenetica corsa, uno spazio per rallentare e amar se stessi

Mara Pulzer

Sabato 28 e Domenica 29 Marzo 2015
dalle 10.00 alle 15.00

Pausa pranzo in loco – ognuno porti qualcosa da condividere

Accademia di Mimo - Botteghe Teatrali Limone,
via Pastrengo 88, Moncalieri (TO)

Una giornata immersa nella danza, nel corpo e nel movimento.
Una giornata dedicata a sè stessi, in condivisione con altri, in un cerchio danzante e accogliente
In sintonia con i tuoi movimenti personali, lontano dal giudizio estetico e vicino alle esigenze, alle qualità e alle potenzialità del tuo corpo.
In questa prospettiva il corpo può fluire nel movimento, sentendosi libero di esprimersi e di ritrovarsi.
I risultati sono: maggiore scioltezza nel corpo, più padronanza del proprio essere, abbandono delle tensioni e degli stress quotidiani; il tutto condito con una buona dose di divertimento e di rilassamento.

Metodologia e strumenti utilizzati:

Esercizi di relazione e auto-percezione corporea
Danza Mimica
Gesto Simbolico
Diario di viaggio
Espressione corporea creativa

Cmpus Cinema

Patrizia Besantini

Mimo e danzatrice professionista. Diplomata in Counseling Psicosintetico
Esperta di comunicazione Non verbale. La sua ricerca oltrepassa l’ambito puramente teatrale ed artistico e si inoltra in una visione della danza e del movimento che sia fruibile da tutti.

 

Per prendere parte al cerchio non è richiesta alcuna esperienza precedente di danza.

Contributo di partecipazione € 120.
Quota associativa € 30.

Per info: administration@rebisproduction.com. / cell: +39.3296889947

Per iscrizioni: scarica, compila e invia il modulo d'iscrizione a: administration@rebisproduction.com

SCARICA IL MODULO D'ISCRIZIONE

In collaborazione tra: Rebis Production e Arti Mimiche & Gestuali


Curs de Cos Mímic Actoral/impartit per Patrizia Besantini

  • Dissabte 11 de 9:30 a 15:00 hores i Diumenge 12 d’Octubre de 14:00 a 19:00 hores.
  • Preu (10 hores): 80 € / 60 € (estudiants i aturats).

Cmpus Cinema

Quan diem “què bella presència té aquest actor”, ens estem referint a la seva capacitat d’existir en l’escenari gràcies a la potència del seu cos, físic i energètic. La veu és part de la seva presència; les paraules s’escolten, però no es veuen, el cos en canvi … es nota!

El cos expressa, imita, assenyala, nega, descriu, acarona, en resum: comunica. L’art de l’actor és art de la comuni-cació, verbal i no verbal / corporal.

El laboratori és una oportunitat per experimentar el poder comunicatiu del cos de l’actor i de les seves accions físiques, fins i tot quan usem la paraula. Una oportunitat de posar-se finalment en contacte amb la bellesa de cada cos, únic en la seva forma i en les seves emocions expressades.

I, per satisfer els nostres capritxos ….entendrem com obrir una porta sense la porta! Per a la paret, la corda i la maquina de cafè … això, depèn de la cerca i la tenacitat!.

Patrizia Besantini (Torino, Italia)

Mime Performer – Directora – Actor Coach
Professora i Directora del Centro Internazionale Arti Mimiche &Gestuali de Torí.

Directora y Entrenadora Actoral. Co-creadora del mètode pedagògic Psycho y Mimo.
Artista intèrpret i de les actu-acions de Mimo y Teatro Gestual ve d’una formació internacional: Marcel Marceau, Philip Hottier, Al Yamanuchi, Alejandro Jodorowskj, Gabriele Calindri, Maria Claudia Massari, Michele Abbondanza, Julien Hamilton, Richard Smith. També va assistir a les escoles d’actuació i mim, tals com: Teatro del Sole (Mi) – Quelli di Grock (Mi), Centro Teatro Attivo (Mi). Ha constr•it els seus estudis professionals a les àrees de ‘teràpia d’art, el teatre i Counselling Psico-sintetico. Ha participat en nombrosos Festivals Nacionals i Internacionals (LLinzer Pflastespektakel, Astiteatro, Heineken Festival, Ferrara Buskers i molts uns altres) amb les seves actuacions ha participat en diverses obres de teatre, tant italianes com a estrangeres. Participa i intèrpret en televisions com la RAI y Mediaset.

Temes al programa

  • Presencia en l’escenari – el cos fisic i energètic.
  • Qualitats fonamentals del moviment.
  • La comunicació no verbal, exemples pràctics.
  • Espai escènic i topografia de l’escenari.
  • Creativitat del cos en la improvisació.
  • Elements de pantomima il•usionista.

Inscripción al Curso:


Laboratorio di BODY PERCUSSION

Cmpus Cinema

Calendario

  • Sabato 11 e domenica 12 ottobre 2014
  • Dalle 10.00 alle 12.30 / dalle 15.00 alle 17.30
  • Laboratorio propedeutico – sabato tutto il giorno
  • Costo € 90,00
  • Laboratorio intensivo – sabato e domenica
  • Costo € 120,00

Per info e iscrizioni: administration@rebisproduction.com.

Body Percussion

E’ un metodo semplice e spontaneo utilizzato dal percussionista Gigi Biolcati per l’apprendimento del ritmo musicale, mediante l’uso del nostro corpo.

La scoperta dei suoni che il corpo umano offre, la qualità del movimento con cui possono essere eseguiti e interpretati, il groove, lo sviluppo della coordianazione psicomotoria e l’esperienza di gruppo, nelle sue componenti emozionali, potranno risultare il valido mezzo per l’espansione delle potenzialità musicali e ritmiche di tutti i partecipanti al Laboratorio.

Passi, schiocchi di dita, sfregamento delle mani, rumori di talloni, fiato e corde vocali ci condurranno in un viaggio meraviglioso, attraverso suoni di terre lontane, alla scoperta del ritmo che pulsa in ognuno di noi!

Docente: Gigi Biolcati, allievo del Maestro Enrico Lucchini ha collaborato negli anni 90’ con Cristiano De Andrè e Aida Cooper, tra il 2006 e il 2009, con Alboran trio, registra due album per l’etichetta tedesca ACT; con l’arpista americano Park Stickney incide un lavoro che verrà pubblicato quest’anno dall’Egea. Dal 2010 inizia la collaborazione con Riccardo Tesi e Banditaliana con cui registra due album in cui è anche autore di alcuni brani.

Batterista, percussionista, compositore, fonde nel suo drumming sonorità e groove ispirati sia dalla tradizione batteristica che da quella delle percussioni etniche, in cui traspare l’aspetto tribale del ritmo contaminato da sonorità tecno e post-industriali. Cajon, tabla, djembe, kalimba, chincaglierie, voce, body percussion, cassetti di legno suonati a piedi nudi con una tecnica che ricorda passi di flamenco e tip-tap, sono gli ingredienti che creano le sue interessanti e variopinte poliritmie.

Nel 2013 assieme ad Aldo Mella e Luisa Cottifogli fonda gli YOULOOK, un trio voce, basso e percussioni che propone brani originali e rivisitazioni di grandi classici del rock e del jazz proposti in un album che sarà pubblicato a fine marzo 2014 per la UpArt.

Body Percussion - Fast Foot

Body Percussion - COLLECTION


REBIS PRODUCTION
Associazione Culturale
Copyright Rebis Production © 2014 - All rights reserved
SEDE LEGALE E AMMINISTRATIVA
Frazione Serravalle, 187 - Asti - Italy
P.IVA + C.F. 01563380052
SEDE OPERATIVA
TYC -Torino Youth Center
Via Faà di Bruno, 2 - Torino - Italy
MAIL: info@rebisproduction.com
PEC: info@pec.rebisproduction.com
SKYPE: rebisproduction


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

PARTNERS
              

                                

     

MEDIA PARTNERS