Strip Fighters

Boxe Clowndestina

Regia
Giuseppe Vetti e Salvatore Caggiari

Di e Con
Giuseppe Vetti e Salvatore Caggiari

Compagnia
DuoDorant Clown Company

Strip Fighters, un incontro di Boxe Clown che elettrizza gli spettatori attraverso musica, azioni comiche e forte coinvolgimento, secondo ruoli e gradi differenti di partecipazione. Due uomini in smoking e occhiali da sole si prendono spazio tra la folla e attraverso un divertente striptease, rivelano la loro vera identità: due pugili pronti a sfidarsi. Si crea il ring: dentro al quadrato i 5 volontari reggono le corde, arbitrano e assistono i pugili agli angoli. Fuori dal quadrato la tifoseria del pubblico, ripartita in due schieramenti, accompagna e sostiene il duello inneggiando per il proprio preferito.

La sfida comincia, i pugili si scontrano circondati dalla folla: destri, sinistri, finte, ganci, bluff e false entrate, effetti sorpresa e ko clamorosi in una routine perfettamente sincronizzata alla musica fino al gran finale, il famigerato 3° ed ultimo round… Muscoli in fibrillazione, tifoserie a confronto, ritmi serrati per uno streetshow interattivo, eccentrico e originale.

Il progetto
La compagnia clown Duodorant entra nel panorama dell’arte di strada proponendo una variante alla forma classica di street-performance; un’esibizione che oltre ad aver emozionato e sorpreso gli spettatori, possa loro regalare la soddisfazione di aver partecipato ad un evento davvero insolito. Strip Fighters è per tutte le età e nazionalità. Il suo linguaggio universale permette di parlare agli occhi, alle orecchie e al cuore di qualsiasi persona. Il tema della Boxe, un “classico” del repertorio storico dei clown, viene questa volta affrontato e reinterpretato in chiave urbana e realizzato in spazi, piazze e luoghi di partecipazione pubblica.

Durata
40 minuti con possibilità di replica
– Lo spettacolo è completamente autonomo dal punto di vista musicale.
Siamo già attrezzati di cassa autonoma e lettore cd.
– Lo spazio scenico, considerato a 360 gradi, richiede un quadrato di 6 metri per 6 più lo spazio attorno per gli spettatori.

In caso di spettacolo serale è gradita un’illuminazione appropriata. Trattandosi di uno spettacolo musicale, possibili interferenze acustiche esterne (concerti musicali, maghi col microfono e la cassa da 300 W, giostre coi cavalli adiacenti) penalizzerebbero notevolmente la resa dello show.

SCARICA IL DOSSIER

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

REBIS PRODUCTION
Associazione Culturale
Copyright Rebis Production © 2014 - All rights reserved
SEDE LEGALE E AMMINISTRATIVA
Frazione Serravalle, 187 - Asti - Italy
P.IVA + C.F. 01563380052
SEDE OPERATIVA
TYC -Torino Youth Center
Via Faà di Bruno, 2 - Torino - Italy
MAIL: info@rebisproduction.com
PEC: info@pec.rebisproduction.com
SKYPE: rebisproduction


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy
PARTNERS
              

                                

     

MEDIA PARTNERS